mercoledì 11 febbraio 2015

CROSTATA AMARETTI E CONFETTURA DI ALBICOCCHE.


Ingredienti:
Per la pasta frolla:
  • 100 grammi di burro;
  • 200 grammi di zucchero;
  • 300 grammi di farina
  • 1 uovo;
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere.
Per la farcitura:
  • 200 grammi di marmellata di albicocche Rigoni di Asiago;
  • 100 grammi di amaretti sbriciolati;
  • 50 grammi di noci;
  • 50 grammi di nocciole;
  • 50 grammi di mandorle.


Prendete il burro e lasciato fuori dal frigorifero finché non raggiunge la temperatura ambiente. Poi tagliatelo a piccoli cubetti e mettetelo in una ciotola. Aggiungere lo zucchero e cominciate a lavorare il composto aiutandoci con le mani. Continuate ad impastare per circa dieci minuti finché non ottenete quasi una crema.
Aggiungere l'uovo e mescolate energicamente con un cucchiaio.
Quando l'uovo si sarà amalgamato, cominciate a versare piano piano la farina, la cosa importante è che non si creino grumi, quindi quest'operazione va fatta con tanta cura.
A questo punto aggiungete un pizzico di vaniglia, che renderà più gustoso l'impasto.
Imburrate una teglia e stendete il composto dentro aiutandoci con le mani. Per evitare che durante la cottura si formino delle bolle, prendete una forchetta e bucherellate la parte superiore della base.
Per la farcitura in una ciotola sbriciolare gli amaretti, aggiungere poi noci, nocciole e mandorle tritate mischiare il tutto.
Amalgamare poi il composto ottenuto con la marmellata di albicocche.
Io utilizzo come confettura la Rigoni di Asiago perché la trovo meno dolce e perché si sposa bene con il sapore della frutta secca e degli amaretti.

Ora il composto è pronto per essere spalmato sulla pasta frolla, a piacere è possibile tenere da parte una parte della pasta frolla, precedentemente preparata, per fare delle simpatiche ed originali decorazioni.




Visitate il loro sito internet:
http://www.rigonidiasiago.com/
Visitate la loro pagina facebook cliccando qui

Alla prossima chicca
Nadia
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...